Anomali salvataggi, credito illimitato

Figure anche di primo piano del panorama politico e istituzionale italiano hanno manifestato un tempestivo e incondizionato appoggio alle ONG che operano salvataggi in mare, trasportando ingenti quantità di popolazioni non europee in Italia. Ciò avviene sempre più spesso in prossimità delle coste africane, e tra le ONG alcune sono sospettate di operare con modalità opache se non addirittura in contrasto con l’interesse e la sicurezza dei Paesi europei, tanto da essere oggetto di inchieste della magistratura. Il fatto che tali indagini possano venire depotenziate da una preventiva e illimitata dichiarazione di credito a favore di organizzazioni che operano al di fuori del controllo dei governi degli stati nazionali e dell’Unione Europea, lascia in uno stato di assoluta perplessità e sgomento. Suscita preoccupanti interrogativi privi di risposte. M.F.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...